Archivi categoria: Associazione Exosphere

Fondo Exosphere. Quasi mille tomi. Tutti ordinati e catalogati

Il riordino del fondo poetico di Exosphere fatto dalle abili mani di Gabriella Gianfelici

Exosphere PoesiArtEventi

Grazie al lavoro eccellente della vicepresidentessa di Exosphere, Gabriella Gianfelici, il fondo librario di Exosphere, è definitivamente ordinato e catalogato. In pochi anni, grazie soprattutto alle donazioni di poeti e poete, della biblioteca cittadina, della stessa vicepresidentessa che ha donato i libri che costituiscono oggi la collezione Cambria, il fondo Exosphere ha raggiunto quota mille tomi. Ogni libro è (e sarà) consultabile gratuitamente e liberamente presso la sala che lo ospita, la saletta delle Cooperative di Coviolo e Mancasale di Reggio Emilia, attualmente aperta ogni mercoledì pomeriggio.

Ricordiamo anche che all’interno del fondo librario, sono custodite attualmente due collezioni, nate da donazioni private, la collezione Cambria  e la collezione Sayit.

Per qualsiasi contatto o informazione o donazione, scriveteci : exosphere@virgilio.it.

View original post

Libri d’artista al fondo. Il dono di Beatrice Palazzetti.

I cataloghi dell’arte. Un dono di Beatrice Palazzetti al fondo di Exosphere.

Exosphere PoesiArtEventi

beatrice

Nuovi arrivi al fondo librario di Exosphere. Grazie alla gentilezza dell’artista romana Beatrice Palazzetti che ha regalato tre meravigliosi cataloghi di libri d’artista al fondo di via Selo, si apre un nuovo capitolo di ricerca e conservazione dell’esperienza poetica nella sala che ospita il nostro fondo.

Nelle prossime settimane, i tre libri saranno catalogati e pronti per la visione nei mercoledì pomeriggio in cui la collezione è aperta e disponibile per gli amanti della lettura.

Mettiamo in essere una breve storia del Libro d’Artista, tratta dal sito ufficiale dell’Accademia di Belle Arti di Venezia, per iniziare la conoscenza di quest’arte. Si legge che: “Iniziarono artisti come William Morris, con la fondazione della Kelmscott Press, una delle stamperie che già a fine ‘800 in Inghilterra perseguivano l’intento di andare oltre alla produzione industriale, campo del convenzionale che predilige quantità seriale sulla qualità del diverso, del libro. Più di un secolo fa…

View original post 283 altre parole

Il terzo volo – Riapre il fondo poetico di Exosphere

Domenica 30 ottobre
al circolo Arci Pigal di Reggio Emilia
c’è il Terzo volo dell’associazione culturale Exosphere.

Il Golem Femmina

Domenica 30 ottobre
al circolo Arci Pigal di Reggio Emilia
c’è il Terzo volo dell’associazione culturale Exosphere.
orditejpg

View original post

LA PACE E’ IN FIAMME – Libro libero n 186 de LARECHERCHE.IT

Il Golem Femmina

la pace è in fiamme, golemfemmina, il golem femmina

Una selezione di  testi raccolti e letti per il progetto di LA PACE è IN FIAMME sono ora uno dei bellissimi Libri Liberi del sito culturale La Recherche.it.  L’antologia creata per la lettura del due giugno a Reggio Emilia sulla pace come quinto elemento di vita,  LA PACE è IN FIAMME, è stata inserita nelle pubblicazioni dei Libri Liberi del sito culturale LaRecherche.it. Una selezione di testi raccolti ed editati dai curatori critici del sito nazionale, è da oggi liberamente scaricabile sul sito, all’indirizzo web:

http://www.ebook-larecherche.it/ebook.asp?Id=189

Ricordiamo che il progetto dei Libri Liberi è nato per  continuare e rafforzare la diffusione della cultura (soprattutto poetica ma non solo naturalmente) nel nostro Paese e i libri proposti nei vari formati di lettura elettronica sono quindi sempre scaricabili gratuitamente. Citiamo qui brevemente gli autori che hanno aderito al progetto elencati nell’immagine. Aggiungiamo anche la poeta Miriam Bruni, non presente nella locandina…

View original post 48 altre parole

Collana Exosphere Plaquettes: “Semi di parole” di Elina Miticocchio

semidiparolecoverEsce per i tipi dell’ Associazione Culturale Exosphere PoesiArtEventi, nella Collana Exosphere Plaquettes, la plaquette di Elina Miticocchio “Semi di parole”: una pubblicazione da collezione, fatta di grani preziosi. Immersa nella luce e nei chiaro-scuri tipici della poetica della Miticocchio, si snoda in un percorso breve, composto da un numero limitato di testi scelti che esaltano tutte le peculiarità della poetica di questa Autrice. Abbarbicati al ricordo infantile dei giochi e delle parole, striati di nuvole e punti neri di rondini nel cielo, i versi brevi si susseguono pervasi da quiete e pressante incalzare di voci e sapori, odori del tempo andato e di vecchie cucine, di presenze ferme nel transito di una bellezza sospesa. Osserva minuzie e ricorda, guidata da una voce che come esterna a sé si svolge, la parola. E mette le ali, le stesse che dentro si aprono sul mondo sensibile, le stesse che suonano campanelli legati ai piedi ed entrano, in territori fatati e domestici fatti di violette, angeli vestiti di carne, tendine di merletto e attese; delle piogge e della neve, di  gesti consumati fra schiocchi di aria e porte sbattute e silenzi. Questa plaquette brilla di lucciole e di margherite a nevicare sui capelli, odora di pane e di terra, di panni asciugati al sole. La madre, il padre, l’amore, la terra d’origine e la gioia della vita, il ricordo, sono trama fatta di un organza finissima, bordata da fili di piombo in  un sogno circolare. La meraviglia s’illumina e balla nel “l’irripetibile lucore dell’assenza”, perché “nell’istante di luce noi siamo sgrammaticate marionette” ,  “il tuo vento è grano bruciato dalla neve”.

E “una parola serbata una nuvola sottile un fiato/tra i capelli di mia nonna/e mi ripete lenta il canto/

il verde dell’erba che incauta/ m’incanta.

Una imperdibile raccolta da collezione dell’autrice di “Per filo e per segno”,  un’altra magia che torna e ritorna, laddove “la meraviglia alberga nel cappello della notte”.

Federica Galetto, 24 giugno 2015

 

Elina Miticocchio, “Semi di parole”, Associazione culturale Exosphere PoesiArtEventi, Collana Exosphere Plaquettes, Giugno 2015, tiratura limitata.

info e prenotazioni: exosphere@virgilio.it