Archivi tag: Exosphere

Libri d’artista al fondo. Il dono di Beatrice Palazzetti.

I cataloghi dell’arte. Un dono di Beatrice Palazzetti al fondo di Exosphere.

Exosphere PoesiArtEventi

beatrice

Nuovi arrivi al fondo librario di Exosphere. Grazie alla gentilezza dell’artista romana Beatrice Palazzetti che ha regalato tre meravigliosi cataloghi di libri d’artista al fondo di via Selo, si apre un nuovo capitolo di ricerca e conservazione dell’esperienza poetica nella sala che ospita il nostro fondo.

Nelle prossime settimane, i tre libri saranno catalogati e pronti per la visione nei mercoledì pomeriggio in cui la collezione è aperta e disponibile per gli amanti della lettura.

Mettiamo in essere una breve storia del Libro d’Artista, tratta dal sito ufficiale dell’Accademia di Belle Arti di Venezia, per iniziare la conoscenza di quest’arte. Si legge che: “Iniziarono artisti come William Morris, con la fondazione della Kelmscott Press, una delle stamperie che già a fine ‘800 in Inghilterra perseguivano l’intento di andare oltre alla produzione industriale, campo del convenzionale che predilige quantità seriale sulla qualità del diverso, del libro. Più di un secolo fa…

View original post 283 altre parole

Annunci

Le parole sono visioni al di là della soglia – Semi di parole di Elina Miticocchio

Elina Miticocchio, “Semi di parole”, Exosphere Plaquettes 2015, Associazione culturale Exosphere PoesiArtEventi

Il Golem Femmina

semidiparole, elina miticocchio, il golem femminaAcquarello elegante e amorevole è il mondo che racconta la plaquette di Elina Miticocchio “Semi di Parole”. La via è da ritrovare ogni giorno, non la si  perde mai fino in fondo quando giunge la sera e il sogno. I versi vengono chiamati per segnare la terra dove camminano i  sentimenti e tutto il mondo dei propri affetti . Universo e natura rispondono alle parole come visioni al di là della soglia del quotidiano, in un ordine naturale dove “il respiro del mondo” è costruire e consolidare l’affettività,  la bellezza è ovunque nella  commozione diffusa e ricercata fra le piccole e grandi cose . La luce è soffusa, la neve è buona negli occhi, le bambine si aspettano per raccontar loro favole e stelle, i giardini odorano di festa; si cerca un conforto che parla allo spirito, declinandosi nei volti o nelle ombre delle persone più care. Da lontano, nella…

View original post 239 altre parole

Exosphere per Constable e Turner

Exosphere PoesiArtEventi

Ma cos’era l’Exosphere per John Constable e William Turner? Una macchia di colore vivente, un soffio, un’energia della terra che gonfia nel cielo o una terra gonfia di ombre e luce, enormi slarghi di bianco e cenere, onde di blu, cineree maree d’aria, rossi crepitanti all’imbrunire, sfere d’oro nelle mattine di settembre, anime, anime che corrono verso una meta, Poesia, Amore, Passione, Desiderio, Vita e Morte.

Voci, voci lontane e presenti, pressanti nel nostro mondo contemporaneo ricco di strazi e godimenti effimeri, ancora splendono nell’esosfera le lucciole enormi di istanti remoti. Ecco, l’esosfera che riempie e svuota, la parola, l’azione, il protendersi verso nuovi cieli, il progetto che nell’aria si spande e crea la forza. Questo è Exosphere, per Constable e Turner, un dono immenso d’ ispirazione per un creare sempre fervido e immaginifico.

Esosfera: L’esosfera terrestre è lo strato più esterno dell’atmosfera

Cloud Study 1822 by John Constable 1776-1837 Cloud Study 1822 by John Constable 1776-1837

Constable -Seascape Study with Rain Cloud Constable…

View original post 68 altre parole