Archivi tag: No need to argue

The little story of the dead flame

collagefiamma

art@Federica Nightingale

§

 

This is the little story of the dead flame

Like a round ring it swirls

and whispers

I’m unheard and lonely and weird

That mind oh so gritty

buried with indifference

into the gray marble you are contained in

And my angel wings burn

(oh so fast they burn)

like the low sky of january out there

I do not know the decision

I do not know who you are

and I, I survive endlessly without

fear

Of you poor soul pouring disdain

and sink deeply into a black deaf plea

That’s the damage you do to yourself

My love without head and arms and hands

overwhelming the nothingness

§

Questa è la piccola storia della morta fiamma

Come un tondo anello turbina
e sussurra
Sono inascoltata e sola e strana
Quella mente oh così caparbia
sepolta dall’indifferenza
nel marmo grigio che ti contiene
E le mie ali d’angelo bruciano
(oh bruciano così in fretta)
come il cielo basso di gennaio là fuori
Non conosco la decisione
Non so chi sei
ed io, io sopravvivo all’infinito senza
paura
di te povera anima che versa disprezzo
e affonda profondamente dentro
una supplica sorda
E’ il danno che fai a te stesso
Il mio amore senza testa e braccia e mani
a sommergere il nulla

 

 

 

Ritmava il passaggio

art@Emil Nolde
art@Emil Nolde

 

 

 

Ritmava il passaggio
di quell’ostinata assenza
ebbra una sola costola
(fuori di me)
dopo l’assalto dei lupi la notte
(Venne l’alba e cantai una
nuova canzone)
Distraendomi roteavo la testa
per non sentire le parole
silenti di rabbia
ancora mi fletto
le mie ginocchia perse nel danno
di milioni di sassi che premono
Ma le mie finestre rimangono chiuse
il perdono non conosce me
nè i tuoi occhi d’acciaio
Tradisco un gesto
Poi, il vuoto

suggestivo è il fumo che sale

inanellato nella luce del crepuscolo

It’s true

diapositiva1

photo from Google

 

~~~

It’s true

You don’t see me

It’ s true

You don’t hear me

Breathing

Flowers on the window-sill

Like dried thoughts of inconsistency

Cry loud

You never (ever) appear

You never (ever) kwow my smile

It’s true

You can’t disguise

Many years ago I stumbled

Upon your deep grey eyes

Shivering

Those hours we spent hoping

Just melted

For now it’s true

Our tree hasn’t grown

I still can see its gentle head

Shaking our hearts

But no one passes by

And the leaves are lonely

It’s true that I love you man

Like the shadow loves the light

But it’s not enough

It is never (ever) enough